Capelli Secchi e Crespi: Colpa dell'Henné? L'henné secca i capelli?

Una delle domande che più spesso mi viene fatta è se è vero che l'henné secca i capelli e cosa fare per evitare che i capelli diventino secchi e crespi in seguito all'applicazione di henné e erbe tintorie.

Capelli secchi, crespi e stopposi: è davvero colpa dell'henné?

Che le erbe tintorie e ayurvediche abbiano la tendenza di seccare e disidratare i capelli non è un segreto. Personalmente l'ho sempre detto nei vari video tutorial come anche qui sul blog nei vari articoli. 

Ma va anche detto che è sempre molto soggettivo perché ogni capello ha una struttura unica e reagisce in modo diverso. Ovviamente chi ha i capelli tendenzialmente secchi faticherà a trovare gli stessi benefici di chi ha i capelli normali o grassi.  

Ogni uno di noi deve trovare un proprio equilibrio grazie a un mix personalizzato che aiuti anche nel caso della secchezza dei capelli senza però interferire nella resa del colore sui capelli. 

L'henné va bene per tutte le tipologie di capelli, capelli secchi e crespi inclusi?

L'henné e le erbe tintorie non potranno MAI soddisfare le esigenze di tutte le tipologie di capelli! D'altronde non riescono a farlo i prodotti cosmetici che nascono in laboratorio perché pretenderlo da un prodotto al 100% naturale? 

capelli secchi e crespi henné secca i capelli

I dry hair sono solitamente la conseguenza di fattori ereditari e spesso anche di uno stile di vita squilibrato nonché di prodotti per capelli o trattamenti di styling troppo aggressivi

 Ovviamente chi ha i capelli grassi trarrà maggiori benefici dall'uso delle erbe tintorie di chi si ritrova dei capelli tendenzialmente secchi per uno qualsiasi dei motivi sopra elencati.

Cosa fare per prevenire l'effetto "paglia" dei capelli?

Le mie dritte per evitare che l'henné secchi i capelli!

Prima di buttare la spugna e rinunciare a usare l'henné come alternativa naturale alle tinte chimiche ecco le mie dritte:

sperimenta e personalizza il mix di henné e erbe tintorie o erbette ayurvediche fino a quando troverai il mix più adatto a te! 

Affina la ricetta del tuo mix integrando degli ingredienti umettanti che ti aiuteranno a prevenire le secchezza e manteranno i capelli idratati. Ti sconsiglio di aggiungere nel tuo mix aceto, yogurt o altri ingredienti simili che potrebbero irritare il cuoio capelluto. Scopri di più in merito qui: Allergia all'Henné? Prurito in testa e al cuoio capelluto? Ecco cosa fare!

Quindi se sai già di avere dei capelli che facilmente si seccano un ingrediente umettante nel tuo mix è d'obbligo: il fieno greco, il gel di semi di lino oppure di amido di riso o di mais sono ottimi perché mantengono i capelli idratati senza interferire nel rilascio e nella resa del colore sui capelli. 

Ricordati di iscriverti al canale YouTube per nuovi tutorial -->> ISCRIVITI

Non solo aiutano a mantenere un buon livello di idratazione ma aiutano anche a ottenere per il tuo mix di erbe tintorie una consistenza più facilmente spalmabile.

LEGGI ANCHE: Preparazione e Applicazione Henné ed Erbe Tintorie: la Guida Completa!

- ottimizza il tempo di posa in base alle esigenze dei tuoi capelli senza andare a diminuire la resa del colore

Quello che molto persone ignorano è che più tempo stanno in posa sui nostri capelli le erbe tintorie o le erbe ayurvediche più tenderanno a re-idratarsi assorbendo acqua dalla cute e dai capelli lasciandoli di conseguenza secchi, crespi e stopposi. Quindi più lungo è il tempo di posa più rischi di seccare i capelli.

Ti invito a leggere l'articolo dedicato ai Tempi di Posa e alla Frequenza di Applicazione dell'henné e delle erbe tintorie.

- abbi pazienza! non accusare di avere i capelli secchi e crespi subito dopo aver sciacquato via l'henné 

Anche i capelli più fini e morbidi sembrano più duri, più secchi e più corposi subito dopo l'applicazione delle erbe tintorie o delle erbette curative quindi pretendere che capelli tendenzialmente secchi risultino subito morbidi vuol dire non conoscere affatto come agiscono le erbe tintorie.

Usa prima uno shampoo diluito e un balsamo condizionante e poi decidi se l'henné secca i capelli e se i tuoi capelli hanno gradito o meno il trattamento di erbe tintorie o curative.

- coccola i tuoi capelli con impacchi idratanti e/o nutrienti

Proprio alla luce del fatto che sai che i tuoi capelli sono tendenzialmente secchi e crespi puoi prevenire la secchezza alternando impacchi idratanti a base di gel da mucillagini  (di semi di lino, di fieno greco, di malva ma anche di aloe vera) a impacchi "nutrienti" a base oleosa per ristabilire l'equilibrio acido-idro-lipidico della cute e dei tuoi capelli.

LEGGI ANCHE: Aloe Vera: 6 Inedite Ricette Fai Da Te per sfruttare i suoi benefici e proprietà

Solitamente, ad eccezione dei casi in cui voglio colorare le mie lunghezze, i miei impacchi capelli sono idratanti, rinforzanti e volumizzanti come l'impacco che ti lascio qui sotto:

 

- evita le applicazioni troppo frequenti sulle lunghezze dei tuoi capelli

Personalmente ho la cute grassa e le lunghezze che tendono a seccarsi facilmente. Siccome non voglio stratificare il colore e di conseguenza scurire troppo le lunghezze  e voglio anche prevenire la secchezza nei capelli evito l'applicazione sulle lunghezze del mix contenente solo erbe tintorie ma aggiungo sempre altri ingredienti.

Ricordati di iscriverti al canale YouTube per nuovi tutorial -->> ISCRIVITI

Quindi, solo sperimentando in prima persona potrai trovare la formula più adatta alle esigenze dei tuoi capelli per riuscire a prevenire la secchezza e l'effetto paglia nei tuoi capelli crespi. Se hai qualche altra dritta per evitare che l'henné secchi i capelli lascia un commento qui sotto! 

©Beautilicious Delights 

Nel negozio online trovi tutto il necessario per prenderti cura della tua pelle e dei tuoi capelli in modo consapevole. Clicca QUI per visitarlo!

************************************* 

Rimani in contatto con noi:

SEGUICI

sulla ns. pagina Facebook cliccando sull'icona sotto:

- sul canale Youtube Bellezza Consapevole -->> ISCRIVITI

oppure

ISCRIVITI

alla nostra newsletter per ricevere le offerte esclusive riservate ai nostri iscritti e tutte le ultime novità:

***************************************************************************************************
Ti invito a condividere l'articolo anche con le tue amiche se l'hai trovato utile ed interessante.

↓ Condividere è A M A R E  

 foto source